Il numero sette: significato esoterico

Il sette è un numero da sempre magico, misterioso, intriso di sacralità e con una ricchissima simbologia che lo connota fin dall’antichità. Molte delle proprietà attribuite al sette risalgono addirittura all’astrologia babilonese che riconosceva sette pianeti e divideva il mese lunare in cicli di sette giorni. A ciò è riconducibile molte della sacralità del sette, che rappresentava in quel tempo … Continua a leggere

La quadratura del cerchio

  La quadratura del cerchio è un processo allegorico che indica l’evoluzione dal quadrato (terra, materialità, i quattro elementi) al cerchio (cielo, spiritualità, quintessenza), fino alla loro coincidenza (fusione degli opposti). L’otto e l’ottagono sono l’intermedio, una via per la spiritualità (da qui i molti battisteri a base ottagonale).

Starchild: ibrido uomo – alieno

L’Universo è popolato esclusivamente dagli esseri umani oppure in un qualche lontano pianeta, collocato in una remota galassia distante magari centinaia o migliaia di anni luce da noi, si trovano altre specie intelligenti che, come la nostra, pensano di essere le sole che hanno ricevuto il dono della vita? Una domanda questa che da sempre affascina gli astronomi che, agevolati … Continua a leggere

L’UFO in Belgio – il video

L’avvistamento nel Belgio è una testimonianza unica nel suo genere. Per la prima volta nella storia infatti, l’Aeronautica belga svela gli elementi più scottanti di un fenomeno che scienziati e militari, non esitato a definire inspiegabile. E’ il 30 maggio del 1990, a pochi chilometri dal confine con l’Olanda centinaia di persone tra cui 3 pattuglie della polizia osservano per … Continua a leggere

Magia nera, quaranta aghi nel corpo di un bimbo di 2 anni

Una scoperta choc scuote il Brasile. Un bambino di due anni è stato trovato con quaranta aghi conficcati nel corpo. Secondo la polizia locale il responsabile dell’orrore sarebbe il padre, Carlos Magalhaes, che avrebbe sacrificato il bimbo in un rito di magia nera. Il piccolo ora è in terapia intesiva, e le radiografie non lasciano dubbi.     I genitori … Continua a leggere

Russia: UFO sul Cremlino

Tra le foschie dell’inaccessibile spazio aereo sovrastante il Cremlino è stato avvistato un oggetto volante non identificato dalla forma piramidale. Tanto inquietante quanto spettacolare, il presunto Ufo è stato immortalato da due videoamatori e le immagini sono finite immediatamente su YouTube, dove si è scatenato un tam tam che ha attraversato tutto il pianeta.     A breve la notizia … Continua a leggere

Gli alieni a cui piaceva il dolce

Nel 1952 una celebrità nel campo dell’astronomia sovietica, il prof. Boris Kukarin, aveva affermato, traducendo nell’equivalente russo “ljetàiuscije tàrjelki” (piatti volanti) tale espressione occidentale, che “quella dei dischi volanti è un’illusione ottica dovuta a pura e semplice psicosi bellica alimentata dai guerrafondai”. E il 7 dicembre 1953 Radio Mosca affermava che “i dischi volanti sono invenzioni fantastiche dei guerrafondai occidentali … Continua a leggere

Il Mig-21 Cubano disintegrato in volo da un UFO

“Il contenuto della nostra conversazione, professore, è a titolo puramente confidenziale e deve dunque restare segreto relativamente all mia identità… Lei comprenderà…”   Questa la premessa di una serie di confidenze rilasciate da un addettoalla sicurezza nazionale degli USA, nei primi anni Ottanta, al fisico canadese Stanton T. Friedman, impegnato studioso del fenomeno UFO. “Noi della National Security Agency(NSA), come … Continua a leggere

L’UFO che giocava con l’aereo

  In Russia, gli oggetti volanti sembrano interessarsi molto delle prove di collaudo di velivoli. Un’avventura singolare è capitata a uno di questi piloti che, secondo quanto ci riferiscono le nostre fonti, è stato inseguito, in modo scherzoso, da un disco… in vena di divertirsi. Il fatto sembra capitato nell’agosto 1961 nel cielo di Kiev e ci è pervenuto perfino … Continua a leggere

Russia: UFO su base missilistica

  In Italia, nel 1962, Alberto Fenoglio pubblicava nuove indiscrezioni dall’URSS sulla rivista di astronautica “Oltre il cielo”: “Nella primavera del 1959, vari aeroporti militari vennero posti in stato d’allarme perché misteriosi oggetti – non identificati – stazionavano da più ore nel cielo di Svedlash. Gli oggetti non identificati erano stati scoperti e seguiti dagli schermi radar per circa 24 … Continua a leggere